I piedi non mentono mai. 

Ogni anno, tra settembre e ottobre, propongo un cammino in Italia, solitamente una delle tante Vie Francigene. Quest’anno andremo nella magica Valle d’Itria, in Puglia. Un percorso affascinante, strutturato da qualche anno, tra terre di ulivi e viti, attraversando paesaggi incantevoli.

Il tema portante su cui focalizzeremo il lavoro sarà “ciò che mi attrae e ciò che mi respinge”. 

 

Rotta dei due mari: Polignano – Taranto

Autunno 2024: nove giorni (con due weekend) – a breve la data

Gruppo da 17 (max) persone.

A breve tutti i dettagli – Costo orientativo: 700€

Iscrizioni: partiranno dal 1′ maggio 2024. Occorrerà inviare una mail, con i propri dati anagrafici, residenza e telefono, con l’acconto versato (400€).

Ulteriori Info: Tiziana 347.6419729

 

L’esperienza è di natura spirituale. Pertanto l’intento del cammino supera la dimensione fisica e naturista. Prevede attività, meditazioni e pratiche, per attivare la potenza impotente della tenerezza. Soprattutto la strada è la vera maestra, per scoprire dove e come vivo il lasciarmi amare e il donare amore. Il lavoro interiore si svolge a partire dall’esperienza del camminare. Il viaggio esteriore, compiuto individualmente e in gruppo, con le sue grandi fatiche e le sue immense risorse, è uno strumento potente per compiere un viaggio interiore. Pertanto, occorre una buona preparazione fisica e un allenamento al lavoro interiore.

Conduce Cristiano Marcucci, coadiuvato da uno staff, esperto di cammini.