Vizi capitali ovvero Virtù nascoste

don cristiano marcucci e libro dannati

“Non sono i fatti che accadono a contare nella vita, ma ciò che grazie ai fatti si diventa.”

Etty Hillesum

Troppo spesso ci sentiamo dannati e fatichiamo a camminare in una positività possibile per la nostra vita, a causa di questa drammatica consapevolezza.

Questo libro, ricchissimo di idee e di umanità reale, ci propone un viaggio di conoscenza dei sette vizi capitali, come la tradizione cristiana li ha elaborati e come Dante, nella Divina Commedia, ce li ha riconsegnati.

Ho provato ad incrociare la potenza della narrazione dantesca con la mia selva oscura e quella delle tantissime persone che incontro. Così, dall’attraversamento del nostro Inferno personale (blocchi, limiti e storture umane), che rappresenta la fase della cecità e della chiusura, si passa al percorso ascensionale del Purgatorio, quale momento di conoscenza personale, di cambiamento e conversione. Per salire infine al Cielo del Paradiso (conoscenza profonda di se stessi e di Dio), che rappresenta la fase della liberazione delle risorse personali, dell’esperienza dell’amore divino.

Attraverso l’incanto e la potenza della poesia della Commedia si svela, così, all’uomo un cammino spirituale capace di liberare la nostra umanità più profonda, trasformandola e  aiutandoci a comprendere che gli ostacoli, i limiti e i peccati possono diventare preziosi elementi e forze incredibili che ci permettono di realizzarci e persino di svelare il disegno divino su di noi.

Hai il coraggio di affrontare il tuo inferno?

Malfatti:
Storti, sbilenchi e ritorti nell’Amore

Parte Uno | Mostri dell’amore

Parte Due | Spaccati dall’amore

Parte Tre | Inciampi dell’amore

Parte Quattro | Ombra dell’amore

Parte Cinque | Paure dell’amore

Parte Sei | Illusioni dell’amore

Parte Sette | Attraversamenti dell’amore